TRENTO
Francesco

Ruolo:
Attaccante

Foto

Video

Racconti

Nato a Roma il 16.10.1972
Residente a: Roma
Squadra del cuore: Lazio, con schizofreniche simpatie per la Roma (insomma, un disastro...)

Numero di maglia: 19
Esordio nell'Osfc:  torneo per i trent’anni della morte di Pasolini (Roma, novembre 2005). Ma il “vero” esordio è stato un mese dopo nella nebbia a Milano contro Radio Popolare: cinque goal, che quasi nessuno ha visto tranne il portiere di Radio Popolare e qualche difensore molto vicino.

Dopo un dottorato in storia dell'Italia contemporanea all'Università di Roma Tre, Francesco Trento ha tirato a campare scrivendo qualche articolo sul dopoguerra e distinguendosi più che altro come allenatore nel settore giovanile della Lazio calcio a 5.

Nel 2004, ha scritto e prodotto con Volfango De Biasi il documentario Matti per il calcio.

Con Aureliano Amadei ha pubblicato Venti sigarette a Nassirya (Einaudi Stile Libero, 2005), di cui ha scritto anche la sceneggiatura per il cinema.

20 sigarette, per la regia di Aureliano Amadei, ha vinto la sezione Controcampo del 67° Festival di Venezia, aggiudicandosi i premi per miglior film e miglior attore. 
Con Franco Fracassi, è autore e regista del film ZeroInchiesta sull’11 settembre,  presentato alla Festa del cinema di Roma del 2007, proiettato al Parlamento Europeo e visto da più di 40 milioni di spettatori in tutto il mondo (di cui sette o otto, parenti compresi, in Italia).
Pur essendo ateo e anticlericale, ha scritto documentari con Guido Chiesa (Stessa spiaggia stesso mare, 2006) e con Giulietto Chiesa, un'accoppiata che molti gli invidiano. Ora rimane solo Julio Iglesias, e l'anima è salva.

Negli ultimi anni ha scritto sceneggiature per varie produzioni cinematografiche italiane e collaborato con quotidiani e riviste, tra cui GQ, Slowfood, D di Repubblica.

Insegna sceneggiatura cinematografica a Officine Mattòli, allo Ied, all’Università di Roma la Sapienza, e da tre anni dirige il corso di sceneggiatura di Filmaker’s Magazine.

Suoi racconti sono apparsi nelle antologie Spela Bollen, Jag är Fri!, (Stokholm, 2007), Era l’anno dei mondiali (Corriere della sera, 2010), Schermo Piatto (Slowfood, 2011), Fughe per la vittoria (Bimed-Fondazione Borgonovo, 2012).

Venendo alle cose davvero importanti: a 19 anni ha segnato due goal in rovesciata di tacco, e da allora tenta vanamente di ripetersi, collezionando tutta una serie di vaffanculo da parte dei suoi compagni, e qualche sgrugnata sui campi più ruvidi.

Il suo ultimo libro, “La guerra non era finita. I partigiani della Volante Rossa” è uscito il 13 febbraio 2014per Laterza.



Bibliografia:

Venti sigarette a Nassirya (Einaudi Stile Libero, 2005)

Matti per il calcio. DVD (Casini, 2006)

--> trailer <--

Zero. Inchiesta sull'11 settembre. DVD (Piemme, 2008)

--> sito ufficiale: www.zerofilm.info <--

--> recensione MyMovies <--

Michael Herr - Mr. Winchell. La voce dell'America (Alet ed., 2009)
(prefazione di Francesco Trento)
20 sigarette. DVD (Aureliano Amadei, 2010)

La guerra non era finita - I partigiani della Volante Rossa (Editori Laterza, 2014)