ROMANO
Mirko

 

Nato a Vercelli nel 1975

ROMANO, MIRKO
Mirko Romano è nato a Vercelli nel 1975.

E' autore del romanzo "Sul significato della fiamma di una candela" (Rizzoli, Milano, 2000), vincitore del Premio Torre di Castruccio e del Premio Stresa di Narrativa per l'opera prima.

"L'intenso, sofferto passaggio dall'estrema giovinezza all'età adulta "cantato" con le parole della poesia e delle ballate, delle canzoni "Fool on the hill" e "Yesterday" dei Betles. In una cittadina di provincia del nostro Nord più operoso per un gruppo di liceali se Dio vuole comincia l'ultimo anno di scuola. Quante cose vi sono, o vi sarebbero, da fare. E quanti impegni sempre lì, sul Manzoni, sul Foscolo, sui grandi commediografi, e retori, e storici del V secolo a.C., su su fino ai più recenti, e più vicini a noi, Tacito e Cicerone! Frattanto le febbri ormonali galoppano, nel corso di festicciole di compleanno innaffiate di sambuca e sangria, negli accaniti conversari su sessualità, droga, scudetti, compagni di classe..."

Ha inoltre pubblicato poesie e racconti in volume e rivista.

Bibliografia:

Sul significato della fiamma di una candela
(Rizzoli, Milano, 2000)