Lazzarini LAZZARINI
Stefano

Prossimi appuntamenti

Nato a Roma il 19/07/1966
Residente a Roma
Squadra del cuore: Roma
Altezza: 1,79 m
Peso: 71 Kg
Numero di scarpe: 43
Numero di maglia: boh
Presenze: 2 Nell'Osfc dal 2009 

Nasce negli swinging sixties ma non fa in tempo a godere appieno delle splendide novità ormonali portate dal ’68, per ovvi motivi anagrafici. Cresce in ambiente ortofrutticolo (i genitori sono nel fiorente business della frutta secca), costantemente scherzato dai compagni a mezzo della spiacevole equazione Lazzarini-Lazzarone, che, nella propria classe, diventa un celebre tormentone per poi tramutarsi nell’altrettanto sgradevole “Lazzaro: alzati e cammina!” degli anni del liceo.
La sua rivincita di bambino debole e malaticcio consiste nei lazzi e i cachinni di cui per iscritto omaggia i suoi compagni-aguzzini (procurandogli precoci denunce per diffamazione a mezzo stampa).
L’amore per il calcio nasce in tenera età, ma questa passione, unita a quella per la lettura e la scrittura, lo porta a sviluppare una doppia personalità, con il risultato di essere emarginato sia dai suoi compagni di squadra perché “femminuccia”, sia dalla comunità dei lettori perché “coatto”.
Muove i primi passi come cantautore per risultare più gradito alle ragazze, ma, come scoprirà presto, mentre lui rimane sul palco a suonare, a rimorchiare sono tutti gli altri.
Tenta allora di indirizzare la propria creatività verso il patinato e rutilante mondo del teatro, mettendo in scena delle commedie brillanti (dicono tutti: falla ridere, ed è fatta), ma finisce per scoprire con amarezza che le più belle preferiscono invariabilmente i concerti o la discoteca.
Ormai vinto, rinunciando a qualsiasi velleità godereccia, assume un aspetto più “distinto” e si dedica alla scrittura di romanzi, attività nella quale, è risaputo, la possibilità di conoscere ragazze è pari a zero.
In una fredda serata di ottobre, alla fine di un’epica partita a calciotto, sporco e sudato, intercetta casualmente una conversazione tra due sconosciuti che argomentano di calcio con brillanti metafore e criptiche citazioni: quei due fanno parte dell’Osvaldo Soriano Football club. E’ amore a prima vista.

Bibliografia

Asma - (Cut-up, 2007)

--> recensioni <--

La cittą dell'allegria - (Cut-up, 2011)

--> Scheda libro <--

   

Recensioni: