CAVINA
Cristiano

Ruolo:
Centrocampista

Racconti

Foto

Sono nato secondo portiere, nel 1985, nei pulcini dell'A.C Casola, squadra che non ho mai lasciato per il resto della mia carriera. Ho esordito come primo portiere pochi mesi dopo, nella categoria appena superiore, gli esordienti, perchè il loro due portieri si erano ammalati contemporaneamente di morbillo: il loro allenatore, Volare, mi è venuto a prendere in chiesa, personalmente, mentre stavo servendo la messa. Ho giocato ininterrottamente, tranne un infortunio di un mese, fino a diciotto anni, quando sono stato allontanato dalla società per interperanze e problemi con l'alcool (anche chi non è un genio come George Best, li ha avuti...). Nell'ottantesei mi hanno cambiato ruolo; trequartista per un anno e poi finalmente mediano.

Palmares:
1986: 1° posto campionato esordienti
1988: 1° posto trofeo Bedronici (la champions league della romagna)
1991: 1° posto campionato allievi °posto campionato under 18

Statistiche:
8; gol segnati in carriera, di cui uno da centrocampo colpendo al volo il rinvio del portiere dell'A.S Tredozio.
118.000; rinvii intercettati di testa
1; distaccamento totale del muscolo della coscia destra
64; le iniezioni consecutive che mi sono state fatte in un pomeriggio r

Tifo: Cesena. Simpatie: Torino, Genoa, Livorno, Inter. Odio la Juve.

Gioco con l'Osvaldo Soriano Football Club con la maglia numero 18, terzino destro.

Ho scritto per la radio, la televisione (un film tv mai trasmesso) e per il teatro. Per il cinema ho scritto 'sangue' con Libero De Rienzo, miglior film e premio speciale della giuria al Brooklin film festival (New York)

Bibliografia:

Alla Grande (Marcos Y Marcos, 2003)
Nel paese di Tolintesàc (Marcos Y Marcos, 2005)
Un' ultima stagione da esordienti (Marcos Y Marcos, 2006)

I frutti dimenticati (Marcos Y Marcos, 2008)

--> presentazione <--